Soldato americano condannato per stupro in Corea del Sud

coreaSoldato americano condannato per stupro in Corea del Sud

(ANSA-AFP) - SEUL, 1 NOV - Un soldato americano è stato condannato a 10 anni di prigione in Corea del Sud per violenza sessuale su una adolescente avvenuta nel settembre scorso vicino ad una base militare americana lunga la frontiera nordcoreana, una vicenda per la quale Washington aveva espresso le sue scuse.
Il fatto era avvenuto il 24 settembre scorso a Dongduchon, città che ospita delle truppe americane di stanza sulla frontiera con la Corea del Nord comunista. Il soldato di 21 anni, la cui identità non è stata rivelata, aveva aggredito una raqazza di 18 anni tenendola per più di tre ore sotto la minaccia di un paio di forbici.
Il verdetto del tribunale di Uijengbu, a nord di Seul, è il più severo dal '93, quando un soldato fu condannato all'ergastolo per l'omicidio di una donna sudcoreana. La pena era stata successivamente ridotta a 15 anni.
In visita a Seul il mese scorso, il segretario di Stato aggiunto, Kurt Campbell, aveva presentato le scuse degli Stati Uniti per "questo crimine tragico e imperdonabile". E l'esercito americano aveva imposto alle sue truppe un copriifuoco di un mese. L'esercito americano è in Corea del Sud dalla fine della guerra di Corea (1950-53). (ANSA-AFP).

Buon compleanno Aretha: la diva del soul festeggia a New York

New York, 24 mar. (TMNews) - La regina del soul sarà a New York per festeggiare il suo compleanno. Oggi Aretha Franklin compirà 69 anni e ha una giornata piena di eventi: andrà a vedere un musical, poi sarà una cena tra amici e quindi a una festa privata. Nessuna esibizione in pubblico, ma un calendario così fitto dovrebbe allontanare le preoccupazioni dei fan: all'inizio dell'anno aveva cancellato per problemi di salute tutti i suoi concerti, compreso quello al Radio City Music Hall di New York. La prima tappa newyorkese dell'interprete di "Respect" e "Think" sarà Broadway.

Sembra che Aretha Franklin abbia acquistato personalmente dieci biglietti per assistere a una performance pomeridiana di "Driving Miss Daisy" (il musical che nel 1989 è arrivato anche al cinema con il titolo "A spasso con Daisy"). L'artista ha scelto di circondarsi di amici ed è con loro che continuerà la serata. Secondo indiscrezioni potrebbe portare tutti al ristorante "Sylvia's", ad Harlem, che per anni ha saziato jazzisti e bluesmen dopo le esibizioni nei locali. Anche se il luogo non è confermato (qualcuno parla di un hotel, l'Helmsley Park Lane, dove sarebbero attese circa cento persone), la serata dovrebbe concludersi con un party privato. La diva del soul sere fa era stata notata fra il pubblico del Madison Square Garden durante la partita di pallacanestro dei Knicks e il pubblico l'aveva salutata con una standing ovation.Sugli spalti anche il regista Spike Lee e il sindaco di New York Michael Bloomberg, che hanno applaudito la cantante insieme alla folla.


rssfeed
Email Drucken Favoriten Twitter Facebook Myspace Stumbleupon Digg MR. Wong Technorati aol blogger google reddit YahooWebSzenario

Meteo - Weather

Max:
Min:
PPR:
Vento:
da:
MER
Few clouds
86°F
66.9°F
--%
2 Bft
WSW
GIO
fair
81.1°F
65.1°F
--%
3 - 4
NNW
VEN
Few clouds
78.4°F
60.4°F
--%
2 - 3
NNW